Chiudi il banner
Questo sito utilizza esclusivamente cookie analytics e tecnici.

Ai sensi del provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante della Protezione dei Dati Personali per l'installazione dei cookie tecnici non รจ richiesto il consenso degli utenti (art. 13 del Codice privacy).

Per maggiori informazioni consulta l'informativa estesa

Conservazione del cibo in estate - Prima parte

Piccoli consigli che renderanno la conservazione del cibo più sicura!

L'estate è bellissima, ma per quanto riguarda la conservazione dei cibi è sicuramente più ostile rispetto all’inverno; in questa stagione infatti aumenta il rischio di proliferazioni batteriche negli alimenti a causa del caldo e del sole.

 

Ci sono alcune semplici regole, però, che possono diminuire questo rischio e che possono rendere i picnic in spiaggia più sicuri ed organizzati.

Vediamole!

1.

Sarebbe opportuno evitare l’acquisto di prodotti in scatole non intatte, con confezioni gonfie o con colore alterato.

 

2.

È bene ricordarsi di non lasciare le confezioni di acqua o di altre bevande, esposte ai raggi solari o ad altre fonti di calore.

 

3.

È importante consultare sempre l’etichetta degli alimenti: vanno ben controllate la data di scadenza e la modalità di conservazione.

 

4.

Quando si decide di consumare un cibo crudo, va lavato e pulito accuratamente.

 

5. 

È importante ricordare che il frigo ed il freezer non vanno esageratamente riempiti: questo perché altrimenti l’effetto di raffreddamento si abbassa. Inoltre è fondamentale aprirli solo quando è necessario e per poco tempo.

 

….Cosa ne dite? Non è difficile vero?

Con questi piccoli accorgimenti sarà molto più semplice conservare gli alimenti!

 

Ma i nostri consigli non sono finiti qua.. Presto la seconda parte dell’articolo con altri trucchi preziosi :)